Bitmex Exchange Italia

bitmex exchange

Vantaggi

100% di utenti verificati attraverso la procedura Know Your Customer (KYC)

Trading in piena sicurezza grazie ad un fondo assicurativo tra i più grandi del settore

Svantaggi

Il servizio di assistenza ai clienti non è presente in lingua italiana

Depositi e prelievi sono disponibili unicamente in criptovalute

 

Bitmex si propone di presentare ai suoi utenti registrati in anteprima sempre l’ultima generazione di prodotti legati alle criptovalute e al trading da effettuare con esse. Una tra le piattaforme più avanzate in assoluto ti aspetta con un mondo di opportunità di guadagno.

Tra le quali si è appena aggiunto il token Tether, per quanto riguarda depositi e trading, con promozioni speciali in aggiunta alle commissioni già ridotte.

Apri un conto su Bitmex
Con Bitmex puoi contare su leve finanziarie fino a 1:100, trading senza date di scadenza, una sicurezza tra le più elevate del settore e soprattutto su un ambiente con il 100% di utenti verificati.

Ad avvalorare il prestigio del brand si è aggiunta la recente sponsorizzazione sulle maglie della squadra di calcio del Milan, una partnership fatta di innovazione, passione, progresso e inclusione. A questo proposito se sei un tifoso del club rossonero sappi che iscrivendoti a Bitmex potrai godere di vantaggi esclusivi a te riservati.

Che cosa è Bitmex?

Bitmex ha un’esperienza nel campo delle criptovalute che comincia nel 2016 e oggi investitori di tutto il mondo ogni giorno effettuano transazioni su questa piattaforma per un valore di diversi miliardi di dollari. Il nome è un’abbreviazione di “Bitcoin Mercantile Exchange” e già da questa si intuisce lo stretto legame con la criptovaluta più celebre in assoluto.

Bitmex ha sede alle isole Seychelles e attualmente a ricoprire il ruolo di CEO troviamo Arthur Hayes. La mission dichiarata è rendere le operazioni legate agli strumenti finanziari derivati alla portata anche dei principianti della materia. Una caratteristica peculiare della piattaforma sono i prodotti Bitmex Up e Bitmex Down, mentre non mancano contratti perpetui e futures.

bitmex home

Il lancio di Bitmex è datato 2014 mentre risale al 2016 l’XTTUSD Perpetual Swap, il prodotto legato alle criptovalute più scambiato di sempre. In tutti questi anni il settore ha avuto i suoi cambiamenti, spesso anticipati da Bitmex che in quanto a innovazione e crescita non ha mai avuto concorrenti. Possiamo quindi oggi affermare che si tratta di un exchange tra i più grandi al mondo con un ideale ben chiaro: supportare lo sviluppo delle criptovalute attraverso una comunità open source.

In realtà Bitmex è anche una piattaforma di trading che offre agli investitori l’accesso ai mercati finanziari globali attraverso l’utilizzo di criptovalute. Creata da professionisti della finanza con più di 40 anni di esperienza è oggi detenuta dalla HDR Global Trading Limited. Ecco perché l’esperienza di trading riservata agli utenti è sempre migliore e con una sicurezza al top.

L’offerta di prodotti non teme paragoni, con una leva finanziaria pari a 100 su Bitcoin e un motore di trading costruito con la stessa tecnologia adoperata da prestigiose banche. Bitmex garantisce ordini rapidi e sicuri grazie a mercati con una liquidità sempre notevole, in un trading ininterrotto ventiquattro ore al giorno e sette giorni su sette. Alcune cifre per rendere bene l’idea: i volumi degli scambi effettuati su Bitmex ammontano a circa 1.3 miliardi di dollari ogni giorno e a 62.5 miliardi al mese.

I derivati perpetui di Bitmex non scadono mai e ciò significa che sei tu a decidere quando chiudere la tua posizione al contrario dei futures, che durano dai sette giorni ai quattro mesi. Attraverso i contratti Bitmex Up possiamo avviare una speculazione su una data moneta digitale, con una scadenza e un valore ben specificati. Inversamente con i contratti Bitmex Down confidiamo nel fatto che il valore di un determinato token subirà un ribasso entro un certo arco temporale.

Come registrarsi al sito di Bitmex

Registrarsi a Bitmex è un’operazione davvero rapida e semplice. In bella vista in home page troverai un box per procedere all’apertura di un account individuale, depositare poi la cifra che vorrai e cominciare a fare trading. In alternativa puoi cliccare sul box destinato alle aziende o su quello per gli sviluppatori di API. I primi dati che dovrai inserire sono il tuo indirizzo di posta elettronica, una password e il tuo paese di residenza. Spunta poi la casella di accettazione dei termini del servizio e della nota sulla privacy e conferma cliccando su “Register”.

Bitmex è tra i pochi exchange del suo genere a offrire una sorta di piattaforma di prova chiamata “Bitmex Testnet”. Si tratta di un ambiente a parte che richiede una seconda registrazione rispetto a quella che abbiamo già visto, mentre i dati personali richiesti sono gli stessi. Esiste una struttura multilivello per quanto riguarda i clienti Bitmex, con privilegi esclusivi dedicati a quelli più avanzati che con il loro feedback diretto possono contribuire a modellare la piattaforma innovandola.

Come su ogni altro exchange che si rispetti anche su Bitmex occorre, una volta aperto il proprio conto, provvedere alla verifica dell’identità. Si tratta di una procedura rapida, intuitiva ma soprattutto sicura. Specie per l’apertura di un account individuale essa porterà via soltanto pochi minuti.

Per avviarla loggati nella tua area personale su Bitmex: una volta dentro visualizzerai in bella vista un banner da cliccare per verificare l’account. Come primo passo dovrai scattare una fotografia ad un tuo documento di identità in corso di validità (vanno bene patente di guida, carta di identità e passaporto). Puoi effettuare l’operazione stesso dal tuo smartphone, scattando una foto o caricando un file immagine dalla tua galleria.

Successivamente dovrai provvedere al riconoscimento facciale, scattando una foto o anche registrando un video che immortali il tuo viso. A questo punto Bitmex avrà bisogno di localizzarti e per consentirglielo puoi scegliere tra due strade: abilitare la localizzazione sul tuo browser o anche caricare un file che funga da prova di residenza (la cosa più semplice è caricare una bolletta di una qualsiasi utenza domestica). Non ti resta a questo punto che rispondere alle domande sulle risorse che finanzieranno il tuo conto Bitmex.

Come acquistare criptovalute su Bitmex

Il prodotto più popolare offerto da Bitmex è il celebre XBTUSD ma non mancano futures e tanti altri.

Per quanto riguarda le criptovalute è possibile scambiarne davvero tante tra le quali Bitcoin, Cardano, Dogecoin, Binance Coin, Polkadot, Litecoin ed Ethereum. In senso stretto non è possibile però comprare Bitcoin su Bitmex, accettando la piattaforma unicamente pagamenti proprio in criptovaluta.

Bitmex wallet

Bitmex conserva le tue criptovalute in un cold wallet multifirma e cioè in un portafoglio elettronico archiviato offline protetto da un sistema antifrode per tutelare i tuoi capitali. Il nostro consiglio però è il medesimo di tutte le altre recensioni: soprattutto se disponi di risorse importanti in termini di criptovalute è ancora più sicuro conservare queste ultime in wallet offline, magari hardware di un marchio top come Ledger.

Metodi di pagamento accettati

Bitmex accetta unicamente depositi in Bitcoin, mentre consente il prelievo in diverse criptovalute. Di fatto il Bitcoin è l’unica valuta di riferimento della piattaforma, anche se vengono resi disponibili allo stesso tempo altri token come Ethereum, Ripple e Bitcoin Cash. Di recente l’introduzione del token Tether ha aperto una seconda via ai depositi.

Depositi, prelievi e limiti

Per depositare denaro sul tuo conto Bitmex devi loggarti al tuo account e cliccare sul tasto “Deposit”. Il deposito minimo accettato varia da prodotto a prodotto ma è sempre molto contenuto. L’elaborazione dei prelievi in Bitcoin avviene ogni giorno alle ore 13:00 UTC.

bitmex demo

 

È possibile effettuare prelievi e depositi unicamente in Bitcoin, in quella che è una chiara barriera all’entrata nella piattaforma. Ma oggi è talmente facile entrare in possesso dei token più popolari che questo rappresenta un falso problema. Una volta provveduto al tuo primo deposito sul conto dovrai attendere al massimo dieci minuti per visualizzare l’accredito. Non c’è in questo caso nessuna commissione da pagare, fatta eccezione per quella legata all’utilizzo della blockchain. Stessa cosa vale per i prelievi, effettuabili una sola volta ogni 24 ore e finalizzati entro il giorno stesso.

Per procedere ad un deposito accedi alla tua area personale e clicca sul tasto “Account” in alto a sinistra. A questo punto utilizza il pulsante “Deposit” dal menu a sinistra. Copia la chiave di accesso o scansiona il codice QR relativo al tuo indirizzo di deposito. Se non visualizzi quest’ultimo assicurati di aver portato a termine correttamente la verifica dell’account come ti abbiamo spiegato nelle righe sopra.

L’indirizzo di deposito va incollato sul tuo portafoglio elettronico per poter procedere al deposito. A operazione conclusa non dovrai fare altro che aspettare la conferma della rete e per controllare il tutto puoi inserire il tuo indirizzo di deposito su un qualsiasi blochain explorer.

Commissioni (Fees)

Le commissioni applicate da Bitmex sono estremamente competitive, tra le più basse del mercato dei derivati. Il principio della piattaforma recita “più valore, meno commissioni” ed è proprio così: per le acquisizioni si applica infatti soltanto lo 0.05%. Bitmex non ha paura dei confronti e per questo ha inserito sul suo sito una tabella comparativa con le sue commissioni e quelle dei competitor più importanti. Questo è un elemento importante per la piattaforma di trading di criptovalute peer-to-peer più avanzata in assoluto.

Bitmex non applica commissioni sui depositi e nemmeno sui prelievi effettuati in Bitcoin.  In questo caso andrai solo a pagare la commissione minima legata alla blockchain. Sono applicate invece commissioni sui prelievi in token Tether e sul trading per ogni operazione completata. Agli utenti che sviluppano grandi volumi di trading calcolati ogni trenta giorni sono riservati degli sconti sulle commissioni.

Il meccanismo di commissioni di Bitmex è assai articolato e ti consigliamo per questo di visualizzare le tabelle presenti sul sito ufficiale per maggiori dettagli. Tieni presente che tutto viene visualizzato attraverso la conversione in Bitcoin. Il concetto di base è però semplice: se sei un market maker e apporti quindi liquidità al sistema potrai beneficiare di uno sconto, mentre se sei un taker beneficiando della liquidità del sistema ti troverai a pagare una certa fee.

Un esempio possiamo farlo con i contratti perpetui, prodotto di cui Bitmex fa sfoggio in varie sezioni del sito. Bene, in questo caso ai taker verrà imposta una commissione dello 0.075% mentre ai maker concesso uno sconto dello 0.025%. Le negoziazioni di Bitmex Up e Bitmex Down non comportano alcuna commissione.

Bitmex è sicuro?

Abbiamo già accennato alla sicurezza di Bitmex affermando che si tratta di un livello top per il settore degli exchange. Questo perché vengono utilizzati tutti gli ultimissimi protocolli e perché la sicurezza è davvero la prima preoccupazione di questa piattaforma. Che può vantare un record non da poco: nemmeno una criptovaluta è mai andata persa a causa di intrusioni o attacchi hacker. Questo grazie alle misure rigorose e mai approssimative.

Il tuo wallet su Bitmex è protetto da un sistema di calcolo multiparte (MPC) e da un protocollo di deposito e di prelievo multifirma unico nel suo genere. Ogni prelievo effettuato sulla piattaforma viene verificato da ben due dipendenti di Bitmex prima della sua finalizzazione.

Apri un conto su Bitmex
Gli indirizzi Bitcoin e ogni dato archiviato viene conservato offline. I sistemi Bitmex sono invece tutelati da Amazon Web Services e da molteplici forme di autenticazione. Anche il motore di trading, preso a prestito dalle banche più importanti del mondo, rappresenta una garanzia assoluta di sicurezza senza rinunce in termini di rapidità. Ogni singolo ordine viene infatti attentamente controllato, così come ogni transazione, deposito e prelievo.

Per quanto riguarda le comunicazioni è presente in maniera opzionale la crittografia PGP, che nasconde ogni e-mail automatizzata. Per beneficiarne ti basta inserire la tua chiave pubblica PGP nel modulo che si trova all’interno del Centro Sicurezza del tuo account Bitmex. In ogni momento puoi segnalare qualsiasi problema di sicurezza sul sito HackerOne.

Per un livello di sicurezza superiore ti consigliamo di abilitare su Bitmex il sistema di autenticazione a due fattori. Si tratta di una verifica aggiuntiva che avviene ad ogni accesso attraverso il tuo smartphone. Per attivarla accedi al tuo account e clicca sulla sezione “Security Center” e poi sul tasto “Add TOTP”.

Verrà in questa maniera generato un codice QR da scansionare con il tuo smartphone e una apposita app di autenticazione come Google Authenticator o anche Authy. Senza l’attivazione dell’autenticazione a due fattori incrementi il rischio di furto dei tuoi capitali e cambi di password non autorizzati.

Bitmex app mobile

Per fare più trading ovunque ti trovi e in qualunque momento puoi contare sulle app mobile di Bitmex, scaricabili gratuitamente per Android sullo store Google Play e per iOS sull’App Store. E la più grande e avanzata piattaforma di trading per criptovalute sarà sempre a portata di smartphone.

Tieni tutti i mercati sotto controllo così come le tue operazioni. Puoi anche decidere di ricevere notifiche in tempo reale per farti segnalare esecuzioni di ordini, conferme di depositi e così via. Tutta la velocità, l’affidabilità e la professionalità di Bitmex le trovi inalterate sulle app mobile ufficiali, che si impegnano a fissare il nuovo standard per il trading mobile.

bitmex app

Dai nostri test sull’app mobile di Bitmex sono emerse alcune funzionalità molto interessanti e che regalano una marcia in più rispetto ai concorrenti. Innanzitutto facendo swipe up in qualsiasi sezione ti trovi è molto comodo poter visualizzare i tuoi ordini e le tue posizioni aperte.

Stessa cosa dicasi per la possibilità in ogni momento di poter impostare dei prezzi limite per gestire l’intuitivo generatore di ordini. Infine c’è da segnalare l’estrema sicurezza dell’app, che fornisce ogni volta delle notifiche di accesso e implementa un’autenticazione biometrica.

Bitmex assistenza ai clienti

Molto utile a farsi un’idea della realtà di Bitmex è la sezione video, dove troverai diverse interviste con i leader del progetto e alcuni esaurienti tutorial alla portata di tutti. Cliccando su “Watch Videos” sulla home page del sito di Bitmex verrai reindirizzato al canale ufficiale di YouTube, dove troverai tante dritte interessanti.

Altra risorsa preziosa e ben curata è il blog di Bitmex, con tutte le ultime news sul mondo delle criptovalute e sulle novità introdotte dalla piattaforma: davvero un pozzo inesauribile di conoscenza della materia.

Per qualsiasi richiesta o problema tu abbia non esitare a contattare il servizio di assistenza clienti di Bitmex: riceverai una risposta a strettissimo giro. Non devi fare altro che compilare il form sul sito inserendo il tuo indirizzo di posta elettronica, un oggetto e una categoria della comunicazione e spuntare la casella captcha. Anche per una semplice curiosità il team di Bitmex sarà ben lieto di aiutarti 24 ore al giorno in lingua inglese, cinese e russa. In alternativa puoi scrivere alla casella di posta elettronica support@bitmex.com. 

FAQ su Bitmex

In cosa consiste la partnership di Bitmex con la squadra di calcio del Milan?

Dal 2021 Bitmex è il primo partner sulla manica della maglia del Milan e suo trading partner ufficiale per quanto riguarda le criptovalute. L’accordo stretto ha una natura pluriennale e nasce da una comune passione per l’innovazione continua, il progresso e l’inclusione. Entrambi i marchi sono noti per la capacità di rimodellarsi e aggiornarsi nel tempo, segnando significativamente ognuno il proprio settore. A parte il logo Bitmex stampato sulle maglie della squadra del Milan maschile, femminile e di eSport, ci saranno tante altre iniziative: per restare sempre aggiornato non perdere di vista il blog Bitmex.

Che cosa sono i Bitmex Crypto Baskets?

Si tratta di uno strumento molto utile per rendere il tuo portafoglio elettronico diversificato e semplificare così il tuo trading. L’insieme di indici viene aggiornato ogni tre mesi riportandoti una fotografia esatta del mercato. Il tutto senza il bisogno di aprire una posizione per ogni criptovaluta, con un unico contratto che ti consente una esposizione a più asset. Diversificando il tuo wallet ridurrai le probabilità che una criptovaluta dall’andamento negativo influenzi negativamente i tuoi investimenti. Con i Bitmex Baskets puoi tenere sempre sotto controllo le monete digitali e confrontarle tra loro in maniera immediata. Sono dieci le diverse criptovalute monitorate e ciò ti permette di diversificare le tue operazioni bilanciando automaticamente i tuoi investimenti. Stiamo parlando di posizioni negoziabili ventiquattro ore su ventiquattro e tutti i giorni della settimana, senza alcuna scadenza.

Che cosa sono i grafici di trading?

I grafici sono uno strumento fondamentale per chi si appresta a fare trading di criptovalute. Sostanzialmente servono a visualizzare l’andamento dei prezzi, le tue posizioni e gli ordini aperti. I grafici di trading di Bitmex sono altamente personalizzabili: ti basterà cliccare sul tasto delle impostazioni posto nella parte superiore per modificarne l’aspetto, cambiare le scale o impostare un fuso orario diverso. Allo stesso modo potrai cambiare gli intervalli di tempo presi in esame, aggiungere gli indicatori di trading che preferisci e sovrapporre strumenti di trading aggiuntivi. Inoltre puoi modificare le dimensioni del grafico e spostare il widget dove preferisci. Per aggiungere un indicatore al grafico di trading devi cliccare sull’icona vicino al pulsante delle impostazioni. Se non visualizzi la barra degli strumenti dei disegni ti basta fare clic col tasto destro del mouse in qualsiasi punto del grafico e poi su “Barra degli strumenti disegni”. Adesso potrai disegnare linee che indicano i trend in atto e tanto altro.

Conclusioni su Bitmex

Per chi vuole iniziare a investire in piena tranquillità è indispensabile affidarsi ad una piattaforma di fiducia, che agisce con trasparenza e nel pieno rispetto delle normative vigenti. Il nostro consiglio è quello di approfittare della piattaforma di test di Bitmex per provare e mettere a punto le tue strategie di trading. In questo ambiente di investimento troverai tutte le funzionalità presenti sulla piattaforma reale, con tutti i dati di mercato costantemente aggiornati.

Fare trading con Bitmex significa farlo con una grande varietà di contratti e prodotti. Poche altre piattaforme possono attualmente vantare un simile volume di scambi, con un record quotidiano fissato a 11 miliardi di dollari datato 2019. Ti consigliamo di testare Bitmex aprendo un account attraverso il nostro link diretto per scoprire molto di più di un semplice exchange. I suoi prodotti finanziari meritano attenzione, non fosse altro che per una ragguardevole leva di 1:00 (che ti consigliamo in ogni caso di utilizzare con attenzione in quanto amplifica sia i potenziali profitti che le potenziali perdite).

Apri un conto su Bitmex
Unisciti al gruppo Facebook

Il 68-89% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.