Secondo un report di Reuters, vari legislatori stanno cercando di rendere meno accidentata l’adozione delle crypto su territorio USA. Questo, anche per poter renderne più trasparente la compravendita e avere un maggiore controllo su questo asset digitale.

Jelena McWilliams, presidente FDIC (Federal Deposit Insurance Corporation), ha dichiarato infatti che questo processo è già in stato avanzato. Questo dovrebbe giovare le banche US in cerca di espansione verso il mercato crypto. Allo stesso modo, si vorrebbero favorire gli investitori in cerca di più garanzie.

Nel frattempo la SEC sembra non voler cambiare direzione sulle stablecoin. Anzi, novità importanti sembrano essere in procinto di essere svelate.

Il punto sulla SEC e sulle banche USA

Secondo Jelena McWilliams, le nuove regolamentazioni avrebbero l’obiettivo di facilitare l’utilizzo di Bitcoin (BTC) come asset bancario. Nello specifico, si vorrebbe rendere più semplice e trasparente il trading. Oltre a questo, l’utilizzo di questa coin come collaterale per i prestiti.

Il rischio di lasciare fuori le banche d questo settore, secondo la McWilliams, sarebbe quello di farlo sviluppare all’esterno del circuito bancario. Ad esserne un segnale eloquente, in questo senso, l’esplosione di popolarità degli exchange crypto. Quest’ultime, entità private che più di una volta hanno reso evidenti delle criticità legate a trasparenza e cybersecurity.

Il problema principale, sempre secondo la presidente della FIDC, è l’estrema volatilità di questi asset. Di conseguenza, autorità governative e bancarie sembrano volersi muovere con grande prudenza in questa direzione.

Questo porrebbe, al momento, grandi ostacoli ai fini di una legislazione che favorisca l’approdo delle crypto nel mondo del banking tradizionale.

La SEC (la banca centrale statunitense), dal canto suo, sembra star accelerando sulla regolarizzazione delle stablecoinDopo l’exploit, in termini di distribuzione e market cap, di queste coin, si è resa sempre più urgente l’idea di dover regolarizzare questo mercato.

Infatti, l’uso ormai sempre più ampio delle stablecoin sta lentamente trasformando il panorama del settore dei pagamenti.

Adesso, secondo un report di Bloomberg, la SEC starebbe per annunciare delle novità importanti sull’argomento, questa settimana.

Con il mercato in fase bull, gli investitori possono solo sperare che queste novità possano solo giovare al mercato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui