Shiba Inu (SHIB), il token su base Ethereum che nelle ultime settimane ha stupito tutti con un nuovo all-time-high, non smette di generare curiosità. Il progetto, nato nell’agosto del 2020, venne strutturato per essere un’alternativa più fruibile di Dogecoin (DOGE).

DOGE, nato nel 2013 come parodia del mercato altamente speculativo delle crypto, ha destinazioni d’uso abbastanza limitate.

SHIB, invece, basandosi su blockchain Ethereum, ha nelle sue intenzioni destinazioni d’uso più ampie. Fra queste anche il lancio, avvenuto a luglio 2021, di una piattaforma DeFi con alla base il token ERC-20.

l’onda lunga del successo avuto nel 2021 da DOGE come memecoin, anche grazie alla manipolazione mediatica messa in atto da Elon Musk su twitter e in tv, ha permesso a token come SHIB di venire alla ribalta. In appena un anno di vita, infatti, si è potuto osservare un balzo di 13 milioni di punti percentuale, il che ha attirato l’attenzione di investitori e analisti.

Ad ora, SHIB si attesta all’undicesimo posto per market cap, a 26 miliardi di dollari.

Per molti, tutt’oggi, SHIB rappresenta un’investimento poco serio, frutto di una speculazione basata su un meme e non su un reale interesse nel progetto.

Nonostante lo scetticismo, CoinGate ha preso la palla al balzo, aggiungendo Shiba Inu fra le coin tramite le quali è già possibile pagare beni e servizi con la propria piattaforma.

Shiba Inu, un token sempre più fruibile

In un post sul proprio blog, CoinGate annuncia la nuova aggiunta ai propri utenti:

“Con immensa Gioia annunciamo che SHIBA inu (shib) è stata integrata come nuova crypto! Ogni utente di coingate, dai commercianti ai trader, fino agli acquirenti di gift card, possono adesso accettare, comprare, scambiare o spendere questa esplosiva meme coin su ogni cosa vorranno.”

Adesso, anche i detrattori più convinti potrebbero ricredersi sui casi d’uso di questo token.

Infatti, a conferma dei dubbi sulla serietà di questo token, vi era la preoccupazione che non potesse avere un’utilità reale al di là delle intenzioni dei suoi sviluppatori.

Da ora, invece, la situazione potrebbe cambiare.

Dopo la scalata vincente delle ultime settimane, l’intero mercato crypto sembra aver vissuto una battuta d’arresto. Questo, però, potrebbe non essere il caso per Shiba Inu. Con la recente aggiunta su CoinGate, infatti, potremmo osservare un rinnovato interesse nei suoi confronti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui